PE HTML PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.0 Transitional//EN"> Cartier måste 21 Francesco Barana » CARO HELLAS, SENZA IL GIOCO BASTA IL CUORE pgcwxbbn

Francesco Barana » CARO HELLAS, SENZA IL GIOCO BASTA IL CUORE Cartier måste 21

Francesco Barana

I Blog di Telenuovo

Francesco Barana

Francesco Barana

Francesco Barana è nato a Verona il 19 ottobre del 1980. Laureato in "Scienze Politiche", è giornalista pubblicista dal 2004. Ha cominciato nel 2000 con Verona Fedele, passando poi a scrivere per le pagine sportive de L'Arena e del Corriere del Veneto. Ha curato l'ufficio stampa di Area Sport e di Verona Volley Femminile in serie A. Ha collaborato anche con il magazine veronese Pantheon e i quotidiani freepress In Città e Leggo. Ha lavorato come addetto stampa al Parlamento europeo. Dal 2012 collabora con Telenuovo

Social

Sticky Sidebar

Articoli recenti

16 mar 2013 AUTORE Francesco Barana CATEGORIA

Sport

COMMENTI 132 Commenti VISUALIZZAZIONI

7.959

POST SUCCESSIVOIL CASO CACIA: E’ LA TRASPARENZA LA NUOVA FRONTIERA POST PRECEDENTEIL VERONA VINCE SE SOTTOPRESSIONE share via email share on twitter share on facebook

CARO HELLAS, SENZA IL GIOCO BASTA IL CUORE

“Francé devi tirà in porta con ‘sto ciuccio de portiere”, mi urlava indemoniato il Gigi, con voce calda da fumatore, fisico appesantito da ex militare e baffo intimidatorio. Seguivano come un rosario, bestemmie e improperi in stretto dialetto molisano quale blasfemo condimento. L’ho pensato il mio mister degli allievi ieri sera, il quale rinvangava sino alla noia pure i suoi trascorsi in serie C e millantava la sua cultura classica (leggasi sopra). Chissà che avrebbe detto a Cacia & C. al cospetto di Fiorillo, portiere a tratti imbarazzante (si veda il gol di Martinho preso sul suo palo), eppure ieri sera quasi inoperoso, se si eccettua un tiro fotocopia dello stesso Martinho poco dopo il gol, la punizione centrale di Laner dai venti metri e poco altro.

Hai voglia di recriminare, ma recriminare cosa? Il Verona ha giocato l’ultima mezz’ora con un uomo in più senza concludere uno straccio di tiro in porta contro l’esangue e stremato Livorno, che comprensibilmente ha festeggiato il punto come uno scudetto. Molti cross da trequarti, molte palle sporche in area, grande intensità ma poche idee e ancor meno lucidità nell’eseguire quelle poche, tra un Cacia dormiente su due palloni facili, il “mediano” Gomez impalpabile (toglierli mai?) e la solita dipendenza dalle sortite individuali di Martinho, dalla luna instabile di Halfredsson e dalla regia di Jorginho.

Ma il Verona è questo, ormai lo conosciamo: molta qualità individuale, ottima organizzazione difensiva, ma poco gioco negli ultimi 30 metri. E incapacità cronica di  cambiare le situazioni tattiche in base all’evoluzione della partita (leggasi ingresso tardivo di Ferrari dopo l’espulsione di Duncan). Intransigenza tout court, insomma, alla faccia del camaleontismo del calcio moderno. Chi ha visto Prandelli e Ficcadenti (cito non caso gli allenatori che hanno fatto campionati di vertice in B) ha motivi di capire perché il Verona segna poco ed entusiasma ancora meno. Chi conosce la carriera, le caratteristiche e le personalità di Gomez, Rivas, Carrozza (le tre grandi delusioni della stagione), coglie anche i motivi tattici e i risvolti psicologici per cui, chi l’uno chi l’altro, non stanno rendendo secondo le aspettative, le loro capacità tecniche e il loro valore di mercato estivo (adesso deprezzato). Chi ragiona laicamente e non ammorbato dall’amore cieco (“La ballata dell’amore cieco” di De Andrè potrebbe insegnare qualcosa ai secondi) forse capisce le difficoltà di una squadra costruita per attaccare e allenata da un difensivista e, viceversa, le difficoltà di allenatore che ama i marcantoni da spadone, soldati da trincea e contropiede corsaro fedeli alla causa, e si ritrova invece talentuosi anarchici da fioretto sofferenti ai tatticismi.

Tuttavia ormai è difficile cambiare pelle a 11 partite dalle fine. Dunque è necessario vedere il bicchiere mezzo pieno, se non altro per professione di fede (gialloblù). Detto del gioco latitante, il Verona è migliorato nell’aspetto agonistico. Ieri ci ha messo cuore e polmoni fino alla fine, seguendo l’appello di Sogliano “giochiamo da outsider” (appello grottesco solo per chi non conosce le cose “interne” al Verona). Questo potrebbe essere sufficiente contro un Livorno che è più scarso, che rimane solo a due punti di distanza e che – cosa non da sottovalutare – mi è sembrato un po’ alla “canna del gas” (anche se l’essere uscito indenne dal Bentegodi può ringalluzzirlo). Basta poco, per dirla alla Vasco, data la mediocrità generale, ma quel “poco” (cioè l’agonismo) va messo sempre e non solo nei big match, e per 90 minuti. 11 gare, 23 punti da raccogliere. La serie A passa da quelli.

 

7.959 VISUALIZZAZIONI

132 risposte a “CARO HELLAS, SENZA IL GIOCO BASTA IL CUORE”

Invia commento
  1. Ultimo commento da Tai game bay ga xam lang il 22 ottobre 2015 alle 05:58
  2. Tai game bay ga xam lang scrive: 22 ottobre 2015 alle 05:58

    Hi, It

    Rispondi
    1. Ultimo commento da Tai game do sat mobile il 22 ottobre 2015 alle 03:05
    2. Tai game do sat mobile scrive: 22 ottobre 2015 alle 03:05

      Saw the whole brief article. There is certainly some definitely helpful information and facts here. thank you.

      Rispondi
      1. Ultimo commento da Tai game Talking Tom Cat il 21 ottobre 2015 alle 20:48
      2. Tai game Talking Tom Cat scrive: 21 ottobre 2015 alle 20:48

        if you are not eating much fiber, then you will always get indigestion. so eat lots of dietary fibers

        Rispondi
        1. Ultimo commento da Tai game thien long bat bo 3D il 21 ottobre 2015 alle 19:17
        2. Tai game thien long bat bo 3D scrive: 21 ottobre 2015 alle 19:17

          As far as me being a member here, I wasn

          Rispondi
          1. Ultimo commento da Tai game dot kich 3D il 21 ottobre 2015 alle 19:07
          2. Tai game dot kich 3D scrive: 21 ottobre 2015 alle 19:07

            Great website. A lot of useful info here. I

            Rispondi
            1. Ultimo commento da Tai game BigFox il 21 ottobre 2015 alle 12:18
            2. Tai game BigFox scrive: 21 ottobre 2015 alle 12:18

              I

              Rispondi
              1. Ultimo commento da Tai game pikachu kawai il 21 ottobre 2015 alle 03:52
              2. Tai game pikachu kawai scrive: 21 ottobre 2015 alle 03:52

                Pretty section of content. I just stumbled upon your weblog and in accession capital to assert that I get in fact enjoyed account your blog posts. Any way I

                Rispondi
                1. Ultimo commento da Tai ola chat sex il 21 ottobre 2015 alle 01:47
                2. Tai ola chat sex scrive: 21 ottobre 2015 alle 01:47

                  Great blog! I am loving it!! Will come back again. I am taking your feeds also.

                  Rispondi
                  1. Ultimo commento da Tai game Temple Run 2 il 21 ottobre 2015 alle 01:24
                  2. Tai game Temple Run 2 scrive: 21 ottobre 2015 alle 01:24

                    Well I truly enjoyed reading it. This article offered by you is very practical for accurate planning.

                    Rispondi
                    1. Ultimo commento da Tai game biet doi sieu anh hung il 21 ottobre 2015 alle 01:22
                    2. Tai game biet doi sieu anh hung scrive: 21 ottobre 2015 alle 01:22

                      It is the best time to make some plans for the future and it is time to be happy. I’ve read this post and if I could I desire to suggest you few interesting things or advice. Perhaps you could write next articles referring to this article. I want to read more things about it!

                      Rispondi
                      1. Ultimo commento da Tai game 7 vien ngoc rong il 20 ottobre 2015 alle 23:34
                      2. Tai game 7 vien ngoc rong scrive: 20 ottobre 2015 alle 23:34

                        I appreciate, cause I found just what I was looking for. You’ve ended my 4 day long hunt! God Bless you man. Have a great day. Bye

                        Rispondi
                        1. Ultimo commento da Tai game java il 20 ottobre 2015 alle 23:05
                        2. Tai game java scrive: 20 ottobre 2015 alle 23:05

                          Its like you read my mind! You appear to know so much about this, like you wrote the book in it or something. I think that you can do with some pics to drive the message home a little bit, but other than that, this is great blog. An excellent read. I’ll definitely be back.

                          Rispondi
                          1. Ultimo commento da Tai game offline il 20 ottobre 2015 alle 23:03
                          2. Tai game offline scrive: 20 ottobre 2015 alle 23:03

                            Hello! I’ve been following your site for a while now and finally got the courage to go ahead and give you a shout out from Lubbock Tx! Just wanted to mention keep up the excellent job!

                            Rispondi
                            1. Ultimo commento da Tai game chem hoa qua il 20 ottobre 2015 alle 20:26
                            2. Tai game chem hoa qua scrive: 20 ottobre 2015 alle 20:26

                              Thank you a bunch for sharing this with all folks you really realize what you are speaking approximately! Bookmarked. Please also visit my site =). We can have a hyperlink alternate contract between us!

                              Rispondi
                              1. Ultimo commento da Tai game ban ca an xu il 20 ottobre 2015 alle 19:58
                              2. Tai game ban ca an xu scrive: 20 ottobre 2015 alle 19:58

                                Wow, awesome blog layout! How long have you been blogging for? you made blogging look easy. The overall look of your site is excellent, let alone the content!

                                Rispondi
                                1. Ultimo commento da Tai game Xeeng Online il 19 ottobre 2015 alle 21:20
                                2. Tai game Xeeng Online scrive: 19 ottobre 2015 alle 21:20

                                  I am curious to find out what blog system you have been working with? I’m experiencing some small security issues with my latest website and I’d like to find something more risk-free. Do you have any recommendations?

                                  Rispondi
                                  1. Ultimo commento da Tai Game Danh Bai il 16 ottobre 2015 alle 12:28
                                  2. Tai Game Danh Bai scrive: 16 ottobre 2015 alle 12:28

                                    Hey! I know this is kinda off topic but I was wondering which blog platform are you using for this website? I’m getting fed up of WordPress because I’ve had problems with hackers and I’m looking at options for another platform. I would be great if you could point me in the direction of a good platform.

                                    Rispondi
                                    1. Ultimo commento da Tai game java il 14 ottobre 2015 alle 13:16
                                    2. Tai game java scrive: 14 ottobre 2015 alle 13:16

                                      I wouldn

                                      Rispondi
                                      1. Ultimo commento da Giordano Argento il 22 marzo 2013 alle 14:05
                                      2. Francesco Barana scrive: 18 marzo 2013 alle 14:52

                                        facciamo chiarezza una volta per tutte, io non ho scritto che il verona gioca in modo difensivo, io ho detto che il verona ha un allenatore di scuola difensivista e conservatrice (infatti trap e mazzone sono i suoi maestri), ma questa squadra è costituita per fare gioco di offesa, fatta da talenti anarchici poco propensi quindi a fare il gioco che il mister sa insegnare meglio (difesa e contropiede come l’anno scorso), che infatti lo sa ma fa fatica a insegnare un gioco propositivo, l’attacco della profondità ecc, infatti giochiamo con molto possesso palla sterile. E’ questo l’equivoco di fondo di quest’anno, è questo il motivo per cui molti talenti non incidono più di tanto (martinho è un discorso a parte, lui in B non è un ottimo giocatore ma un fuoriclasse, che va bene anche se in panca me meto mi).
                                        Tante squadr esi mettono dietro la linea della palla perché intelligentemente sanno di essere più scarse. Insegna mourinho con l’inter a barcellona!

                                        In B per vincere alla grande essendo così forte devi avere mister e squadra che parlano lo stesso linguaggio, al Verona questo non succede. Noi abbiamo una squadra da primo posto e stiamo faticando. Ciononostante mi affido a quando sussurra la società (da qui la conferma di mandorlini prima della sosta e dopo novara): in A ci si va comunque, per inerzia.
                                        Per me mandorlini è un buon allenatore, ma con grandi limiti caratteriali nella gestione di certi giocatori (le primedonne, dacchè lo è anche lui, mentre è un fenomeno con i soldatini a motivarli) e limiti ad adattare la squadra alle caratteristiche dei giocatori.
                                        Ecco ho chiarito una volta per tutte il mio pensiero!

                                        Rispondi
                                        • Giordano Argento scrive: 22 marzo 2013 alle 14:05

                                          Chiamare “soldatino” un giocatore che segue le indicazioni dell’allenatore è, oltre che sprezzante, sbagliato.
                                          Un giocatore DEVE seguirle. Chi (Ferrari, Taxi, Jorginho, ecc…) lo ha fatto da quando c’è Mandorlini è cresciuto come calciatore e come uomo (vi ricordate che i guerrieri di Salerno erano gli stessi che con Giannini “sentivano la pressione del Bentegodi”?!). Quali sarebbero le prime donne che Mandorlini non sa gestire?! Ballerina Esposito, o qualche fenomeno che giocava nel Varese?! Nel Verona prime donne non ne vedo e chi ha personalità e qualità, con Mandorlini gioca e bene.

                                          Rispondi
                                        • chicco scrive: 19 marzo 2013 alle 10:07

                                          grazie francesco per la precisazione ma quelli che (calcisticamente parlando) sanno “leggere&scrivere” é da un po’ che l’avevano capito…….
                                          basta vedere il secondo tempo contro il Livorno…… le due occasioni più pericolose sono loro a cavallo dell’espulsione….. noi davanti il nulla….. poi la gente pur di difendere Mandorlini ha anche il coraggio di criticare Cacia….. mah….. il calcio é veramente un mistero…….!!!!

                                          Rispondi
                                        • MaxHellas scrive: 19 marzo 2013 alle 08:48

                                          QUOTATISSIMO !!!!
                                          In effetti parecchi giocatoriche sembravano cadenassi si sono trasformati in farfalle con la cura Mandorlini.
                                          Boh. Forse qualche limite caratteriale c’è enche nei giocatori, che magari faticano a sopportare il peso di essere stati battezzati come la squadra che deve vincere sempre e comunque.
                                          Io sono comunque fiducioso e, francamente, mi terrei Mandorlini anche nel caso si andasse su, proprio per le ragioni che il Barana enuncia qui sopra.
                                          E stasera, partiton!!!!

                                          Rispondi
                                        • mirko isoli scrive: 18 marzo 2013 alle 17:43

                                          Un giorno mi spiegherai come si fa ad attaccare la profondità e a verticalizzare contro squadre che vengono qui e si chiudono a riccio…Bisognerebbe allungare il campo, forse.

                                          Rispondi
                                        1. Ultimo commento da Giordano Argento il 22 marzo 2013 alle 13:54
                                        2. Francesco Barana scrive: 19 marzo 2013 alle 19:21

                                          per chi dice “ci vediamo ad agosto”, rispondo “ci vediamo che??” :-) se andiamo su (come credo) non cambia di una virgola tutto ciò che scrivo da mesi. Il Verona è talmente forte che va su nonostante i problemi evidenti che ha!

                                          Rispondi
                                        3. Giordano Argento scrive: 22 marzo 2013 alle 13:54

                                          In effetti… Chi conosce il calcio può citare migliaia di casi come quelli che citi tu… Oltretutto Mandorlini è arrivato ad inizio campionato avendo già dato equilibrio ad una squadra molto rinnovata, il che non è mai facile… A parte Barana (che è di un livello superiiore al nostro, in his own opinion), chi può affermare che la mano del mister non sia determinante in positivo a gestire le difficoltà (fisiche, motivazionali, tecniche, ecc…) dei vari giocatori? Per anni si diceva che i giocatori del Verona non avevano personalità perchè al Bentegodi si nascondevano, invece di giocare… Come mai non si sottolinea che ciò è cessato dopo l’esonero di Giannini? La pressione che c’è quest’anno è altissima, il risultato è uno solo (A), alcuni giocatori sono sotto tono, altri si sono infortunati, ma il Verona è sempre in corsa per l’obiettivo. Tante critiche per la gara col Novara… Avete visto cosa sta facendo il Novara? Il Lanciano, che il Verona ha battuto fancendo storcere il naso ai critici, a che ritmi viaggiava?

                                          Rispondi
                                          1. Ultimo commento da Pan e Balon il 21 marzo 2013 alle 11:15
                                          2. Pan e Balon scrive: 20 marzo 2013 alle 01:22

                                            e comunque, parer mio, al netto delle assenze, tante, questa squadra non ha metà dell’anima di quella dell’anno scorso, il problema fisico o tattico è una bella scusa.

                                            Rispondi
                                            • Bomber scrive: 20 marzo 2013 alle 10:40

                                              Assolutamente vero. L’anno scorso giocavamo con il coltello tra i denti. Quest’anno, spesso, siamo molli.

                                              Rispondi
                                              • Pan e Balon scrive: 21 marzo 2013 alle 11:15

                                                ovvio !! ;) :)

                                                Rispondi
                                            1. Ultimo commento da Andreac il 20 marzo 2013 alle 22:52
                                            2. Andreac scrive: 20 marzo 2013 alle 22:52

                                              Setti di colpo più attivo… why?

                                              Rispondi
                                              1. Ultimo commento da Graziano il 20 marzo 2013 alle 21:49
                                              2. chicco scrive: 19 marzo 2013 alle 10:14

                                                visto e considerato che le persone VERAMENTE serie si notano nei fatti e non nelle chiacchiere forse sarebbe opportuno che Mandorlini convocasse una bella conferenza stampa dove spiattellare le sue verità cosi come le racconta in giro……

                                                giocatori scarsi (Grossi & Carrozza e Crespo che sembra dormire in piedi), gente che in passato ha giocato poco(Fatic e Crespo), gente che in carriera ha segnato ancor meno (Rivas), giocatori egoisti che non fanno giocare la squadra (Cacia)…..

                                                Racconti e faccia i nomi e poi, vista la situazione, rassegni le dimissioni in modo che si capisca di chi é, secondo lui, la colpa…….
                                                Certo ci sarebbe il fastidioso dettaglio di dover rinunciare ad un anno di contratto……..

                                                Rispondi
                                                • Pan e Balon scrive: 19 marzo 2013 alle 15:39

                                                  parole parole parole

                                                  Rispondi
                                                  • Pan e Balon scrive: 20 marzo 2013 alle 01:15

                                                    direa de no, me riferivo alla chiacchere de Chicco

                                                    Rispondi
                                                    • Magni72 scrive: 20 marzo 2013 alle 08:45

                                                      piu che parole…direi solite cazzate buttate li

                                                      Rispondi
                                                • Ma scrive: 19 marzo 2013 alle 13:17

                                                  ma che significano queste frasi? Colpe di cosa? Siamo terzi non quindicesimi e fino a prova contraria è la migliore posizione da 10 anni a questa parte, scusate se è poco. Male che vada ci giochiamo i play off da terzi, scusate se è poco.

                                                  Rispondi
                                                  • graziano scrive: 20 marzo 2013 alle 21:49

                                                    secondi!!

                                                    Rispondi
                                                • Magni72 scrive: 19 marzo 2013 alle 12:34

                                                  chi le racconta in giro ?? anche tu hai fonti segretissime dentro la società ??
                                                  oppure quello che hai scritto sono tue opinioni ??

                                                  Rispondi
                                                1. Ultimo commento da Pan e Balon il 20 marzo 2013 alle 01:15
                                                2. Pan e Balon scrive: 20 marzo 2013 alle 01:15

                                                  Il calcio è bello anche perché ognuno lo vede alla sua maniera. Francesco, Gomez non ha le movenze e la rapidità dell’attaccante d’area. Cocco è un attaccante d’area, Inzaghi, Matri, Galderisi, Paolo Rossi, Pruzzo, sono attaccanti d’area. Gomez è uno che deve giocare palla a terra, puntando l’uomo, con spazio per la progressione ed il dribbling

                                                  Rispondi
                                                  1. Ultimo commento da Bacci il 19 marzo 2013 alle 15:49
                                                  2. Dragan Piksie scrive: 19 marzo 2013 alle 13:21

                                                    Bel post Francisco, condivido quasi tutto

                                                    Ti chiedo un tuo giudizio sulla prestazione dei due esterni, Juanito e la FrecciaVerdeoro contro i Caciucchi.

                                                    A mio avviso uno fa l’esterno vero, saltando l’uomo, crossando, penetrando e tirando.
                                                    L’altro sembra a volte “ibernato”, lo trovi in ripiegamento in difesa, davanti non incide anche se ha due occasioni che purtroppo sciupa.

                                                    Non sono tutti e due esterni ?
                                                    E perchè Juanito non dovrebbe fare come la FrecciaVerdeoro visto che ne ha i mezzi e tutte le possibilità ?

                                                    E’ il Mandorlo che chiede a Juanito compiti da “finto” esterno ? Se fosse così è palese che un Juanito così non serve a nulla, come a poco sono serviti i PR7 e Borocin (Piccolo Ronaldo Rivas e Carrozza)..

                                                    Cosa dici ?

                                                    Grassie

                                                    NB: “Quando entra PR7 il Tempio mugugna..”
                                                    E’ vero ma è un giocatore oramai divenuto capro-espiatorio in quanto ha la grossa “aggravante” che lotta poco, contrasta poco, spiana poca rabbia cosa che deve avere un giocatore che veste Hellas e non ..Prada.
                                                    Non penso per finire, che PR7 abbia nel suo dna queste caratteristiche ed è stato preso per altre doti.

                                                    Rispondi
                                                    • bacci scrive: 19 marzo 2013 alle 15:49

                                                      Perfetto

                                                      Rispondi
                                                    1. Ultimo commento da Ma il 19 marzo 2013 alle 13:24
                                                    2. Francesco Barana scrive: 18 marzo 2013 alle 14:54

                                                      aggiungo, paradossalmente da un punto di vista tattico mandorla è più adatto a salvarsi in A (sebbene finora la sua carriera dica altro). Il suo problema a certi livelli credo sia più caratteriale…

                                                      Rispondi
                                                      • Ma scrive: 19 marzo 2013 alle 13:24

                                                        Francesco, ritengo che Mandorlini non abbia ‘problemi’ caratteriali.
                                                        Credo che abbia ‘problemi’ di tattica: vedi la mancanza di alternative nei moduli, la pessima lettura delle partite in corso che sfocia nella spesso errata e tardiva gestione dei cambi, l’assenza di schemi offensivi.
                                                        (Ieri ho sentito l’intervista a Corini, che non è Conte e nemmeno Ferguson, e sono rimasto sbalordito nel sentire che gli utlimi 2 cambi sono stati dettati dal fatto che il PS attaccava e quindi inserire 2 giocatori molto veloci poteva garantire il contropiede… scusa ma ste robe a Verona no le sa fa mai)

                                                        Rispondi
                                                      • Alxesbar scrive: 18 marzo 2013 alle 23:10

                                                        Vero, mandorlini in A, con una squadra in lotta per non retrocedere potrebbe fare bene facendo leva sul pubblico. Dici giustamente che la sua carriera in ogni caso non suffraga questa convinzione D oramai non è’ un pivello. La cosareoccupante di quest’anno e’ che a dimostrato di non sopportare la tensione andando a sbottare contro giornalisti e quanti hanno osato fare delle considerazioni a lui non gradite. In ogni cas oramai si va avanti così’, mi auguro di far parte di coloro che la pensano in maniera errata e che a maggio si festeggi la A anche perché’ da decenni non avevamo una dirigenza in grado di investire tanti soldi nella squadra.

                                                        Rispondi
                                                      1. Ultimo commento da Fameunfiltro il 19 marzo 2013 alle 10:39
                                                      2. Di di scrive: 18 marzo 2013 alle 21:53

                                                        Sarà dura farne 20 vedendo l’ andamento degli ultimi tempi già domani sarà durissima …..

                                                        Rispondi
                                                        • Fameunfiltro scrive: 19 marzo 2013 alle 10:39

                                                          DISFATTISTA

                                                          Rispondi
                                                        • Pan e Balon scrive: 18 marzo 2013 alle 23:38

                                                          oddio, nelle ultime 5 fatti dieci punti…

                                                          Rispondi
                                                        1. Ultimo commento da Fameunfiltro il 19 marzo 2013 alle 10:38
                                                        2. Fameunfiltro scrive: 18 marzo 2013 alle 11:29

                                                          Riporto el commento de Alxesbar

                                                          “Caro fame infiltro non hai capito una beata fava. Di allenatori strassi ne abbiamo avuti una caterva. Gli unici due difesi ad oltranza sono stati Mandorlini e Ficcadenti. Il secondo se fosse stato allontanato un mese prima probabilmente ci avrebbe evitato a C. Il primo riece a farsi uccellare da squadre con organici di gran lunga inferiori. Mandolini e’ un allenatore mediocre. Nei ultimi anni l’unico allenatore meritevole di essere menzionato e’ ventura. Quelli come te sarebbero i veri tifosi? Sei solo uno di quelli che hanno impedito arrivasse un vero trainer a Verona che ci avrebbe portati diretti in A. Complimenti autolesionista!”

                                                          Ma cosa vuto che ripsonda a uno che scrive (senza conoscermi) che sono uno di quelli che ha impedito el cambio del trainer? Cioè, par lu comando mi, no Setti!!
                                                          CIAMI’ LA NEURO, QUA GHE GENTE CHE GA VERAMENTE BISOGNO … :-)

                                                          Rispondi
                                                          • alxesbar scrive: 18 marzo 2013 alle 17:17

                                                            Va bene allora riporto quello che hai scritto tu senza conoscermi:

                                                            2 allenatori inutili?!! E allora Salvioni, Sarri, Colomba e Giannini cos’erano????
                                                            Se c’è una cosa di schifare è il tuo orrendo commento qua sopra, VERGOGNATI!!!! NEMICO DELL’HELLAS!!!!
                                                            Te sarè uno de quei che al stadio i passa 90 minuti a insultar i NOSTRI sugadori! Gente che sfoga in quel modo le frustrazioni della vita. STASI’ A CASA sul divano a dirghe su alla television!!!!
                                                            E guai a ti se a Maggio te ghè el corajo de festeggiar, se PAR CASO andemo su!!!!

                                                            No comment caro

                                                            Rispondi
                                                            • Fameunfiltro scrive: 19 marzo 2013 alle 10:38

                                                              Confermo in toto!
                                                              Gente che “bàuca par niente” come ti iè la rovina dell’Hellas!
                                                              L’Hellas bisogna sostenerlo, no continuamente criticarlo!
                                                              Sennò cambia squadra, che quei come ti i pol farlo! Pensa che sodisfasioni a tifar le “grandi” … ma son sicuro che troveresti da polemizzare lo stesso!
                                                              COM’ON BLUE-YELLOW!!!

                                                              Rispondi
                                                          1. Ultimo commento da Pan e Balon il 18 marzo 2013 alle 18:53
                                                          2. Pan e Balon scrive: 18 marzo 2013 alle 14:47

                                                            intendeva 23 su 33 a disposizione, comunque la tabella è corretta secondo me, 5 vittorie in casa, una fuori ed il resto pareggi.

                                                            Rispondi
                                                            • Pan e Balon scrive: 18 marzo 2013 alle 18:53

                                                              basta una fuori casa, vincendo ovviamente tutte quelle in casa

                                                              Rispondi
                                                            1. Ultimo commento da Pan e Balon il 18 marzo 2013 alle 16:08
                                                            2. franzts scrive: 18 marzo 2013 alle 15:13

                                                              Comunque giocare di rimessa non significa giocare in modo sparagnino, Trapattoni alla Juve schierava Bettega-Rossi-Platini-Boniek tutti assieme e segnava caterve di gol (Sacchi ha giocato una finale di Coppa del Mondo senza attaccanti di ruolo)… il problema è che per giocare in contropiede devi avere determinati interpreti. Una squadra che fa un squisito gioco di rimessa è il Livorno, con il trio Paulinho-Siligardi-Dionisi, gente rapida e tecnica, se lanciati negli spazi sono micidiali. Il Verona ha Cacia che per la B è un lusso ma è un giocatore che necessita di essere servito dai compagni. Cacia è un centravanti da possesso palla più che da contropiede come Ferrari, la grossa contraddizione del Verona (lo dico da spettatore esterno essendo tifoso della mia povera triestina strafallita) è l’avere un organico che non si confà al gioco del suo mister, che è un difensivista trapattoniano (ma non un catenacciaro) e che preferisce attaccare gli spazi di rimessa.

                                                              Comunque da spettatore esterno e disinteressato vedo forse il campionato di B più mediocre da quando seguo il calcio, a parte il Sassuolo non vedo squadre irresistibili. Il Livorno è tutto in Siligardi-Dionisi-Paulinho, con l’infortunio di Siligardi stanno perdendo quota, l’Empoli pagherà a primavera la lunga rimonta. Il Verona lo vedo forte come organico ma con troppe contraddizioni, secondo ma non si faranno i play-off e andranno su dirette Sassuolo-Verona-Livorno.

                                                              Rispondi
                                                              • Pan e Balon scrive: 18 marzo 2013 alle 16:08

                                                                oh, finalmente uno che si vede ha studiato fùbal !!! aggiungo, Cacia, per il suo ruolo è anche più di un 9, è un nove e mezzo, ha tecnica e tiene spesso la palla, tipico della mezzala.

                                                                Rispondi
                                                              1. Ultimo commento da Magni72 il 18 marzo 2013 alle 15:12
                                                              2. mirko isoli scrive: 18 marzo 2013 alle 13:43

                                                                Francesco , ti dico la mia (te la ripeto) : questa squadra ha un buon gioco. Nulla è affidato al caso. I movimenti sono cosa collaudata e ormai perfino capita dagli avversari. Ma il gioco c’è . Non è una squadra camaleontica , questo è certo e forse il maggior difetto. Però è la squadra che impone sempre il possesso palla. Non dico che sia una squadra perfetta. Quella esiste solo in PES e dopo due anni che smanetti col Campionato Master..Però ha un gioco . E offensivo. Fosse difensivista giocherebbe in contropiede…

                                                                Rispondi
                                                                • MaxHellas scrive: 18 marzo 2013 alle 13:51

                                                                  QUOTO AL 100%
                                                                  Se il Verona è difensivista, come mai le altre squadre (unica eccezione il Sassuolo) vengono qua e giocano in 11 dietro la palla per ripartire in contropiede????
                                                                  Forse siamo un pochino inconcludenti in avanti, non difensivisti: giocassimo davvero in difesa anche noi come le squadra che abbiamo contro, la palla resterebbe ferma in mezzo al campo con le due squadre ciascuna all’interno della propria area…

                                                                  Rispondi
                                                                  • Magni72 scrive: 18 marzo 2013 alle 15:12

                                                                    concordo

                                                                    ed il problema nell’ultimo mese forse mese e mezzo e che per fare un goal dobbiamo fare 10 tiri in porta e non sempre è fattibile quando incontri squadre come Cesena, Vicenza e Padova che stanno in 10 nella loro metà campo. Se poi regaliamo pure il goal dopo 5 minuti …tutto si fa difficile.
                                                                    ora speriamo di recuperare la solita marea di infortunati ed occhio al Lanciano che ho visto contro l’Empoli, squadra che tutti dicono è la piu in forma e che ha rischiato di perdere in casa.

                                                                    ps: mi piacerebbe risentire il tipo di Padova che si era offeso quando sull’altro blog gli avevo detto che il Padova visto al Bentegodi era una delle squadre piu scarse viste li al pari del Vicenza e che avevano vinto grazie al culo e grazie al loro portiere……si è visto poi come hanno giocato contro le due squadre successive.

                                                                    Rispondi
                                                                  • mirko isoli scrive: 18 marzo 2013 alle 14:16

                                                                    Il Verona fa un’ottima copertura in fase di non possesso . Le punte esterne corrono a coprire e a dare una mano al centrocampo. Tutto qui. In fase offensiva, invece , in diverse partite si vedono i laterali difensivi farsi chilometri in avanti … Tanta corsa da parte dei laterali. Tanto sacrificio. Forse (ed è un FORSE maiuscolo ) per questo il Verona cala nei finali … Francesco dice che l’allenatore giusto sarebbe Iachini. Iachini (per come lo ricordo io) gioca con gli esterni sempre alti e fa un calcio molto offensivo , lasciando spesso i difensori negli uno contro uno. E per me non sarebbe l’ideale per questo Verona, che ha dimostrato più volte di avere due centrali che non sono così affidabili… Il Chievo di Iachini , pur avendo un Pellissier da quasi 30 goal in B e al top della forma( e con tanti che venivano da anni di A ) fece fatica ad andare su diretto e dette l’accelerata decisiva nelle ultime giornate. Segnava tanto, tantissimo, ma subiva un bel po’ di goal ( mi pare quasi una cinquantina). Quindi non so se Iachini , con questi giocatori , farebbe tanto meglio di Mandorlini…

                                                                    Rispondi
                                                                    • mirko isoli scrive: 18 marzo 2013 alle 14:30

                                                                      Ovviamente sto facendo un paragone tra il 4-3-3 di Mandorlini e quello di Iachini. Ma forse Francesco intende un modulo diverso.

                                                                      Rispondi
                                                                1. Ultimo commento da Magni72 il 18 marzo 2013 alle 14:04
                                                                2. Cesaretto scrive: 17 marzo 2013 alle 12:50

                                                                  Per la prima volta sono d’accordo.
                                                                  Un unico appunto: secondo me Carrozza non è una delusione, anzi…quando ha giocato mi è sempre piaciuto.
                                                                  Ha giocato troppo poco, però.

                                                                  Rispondi
                                                                3. Magni72 scrive: 18 marzo 2013 alle 14:04

                                                                  Carrozza che cambia le partite ?? quest’anno di sicuro no e cmq non mi sembra un gran goleador…il max sono stati 19 goal in 3 stagioni su 81 presenze….na schifezza…..Rivas ancora peggio.

                                                                  Rispondi
                                                                  1. Ultimo commento da MaxHellas il 18 marzo 2013 alle 13:54
                                                                  2. MaxHellas scrive: 18 marzo 2013 alle 11:21

                                                                    Ecco le carriere di alcuni dei nostri, tanto per passare dal “sentito dire” ai fatti e per verificare chi viene dalla serie A e chi no, quanto tempo eventualmente ci è stato, quanti anni fa, in che squadre, quante presenze e quante reti. Per chi vuole, wikipedia consente di avere il dettaglio su tutti i giocatori in rosa. Buon lavoro.

                                                                    Rivas:
                                                                    2001-2004 Independiente 47 presenze (4 gol)
                                                                    2004-2005 Arsenal Sarandí 17 (0)
                                                                    2005-2006 Vitória Guimarães 5 (0)
                                                                    2006-2007 → Iraklis 23 (2)
                                                                    2007 Talleres 11 (0)
                                                                    2008 → Arezzo 12 (2)
                                                                    2008-2012 Bari 75 (6)
                                                                    2012 Varese 11 (1)
                                                                    2012- Verona 16 (1)

                                                                    Alessandro Carrozza:
                                                                    2001-2007 Gallipoli 90 (19)
                                                                    2007-2008 Pisa 25 (3)
                                                                    2008-2009 Taranto 26 (3)
                                                                    2009-2012 Varese 81 (19)
                                                                    2012 → Atalanta 12 (0)
                                                                    2012- 2013 Verona 10 (0)

                                                                    Simon Laner:
                                                                    2002-2003 Verona 7 (0)
                                                                    2003-2004 → Carrarese 23 (0)
                                                                    2004-2006 → Castelnuovo 57 (7)
                                                                    2006-2007 Verona 0 (0)
                                                                    2007 → Sanremese 13 (4)
                                                                    2007-2008 Pro Sesto 27 (2)
                                                                    2008-2010 AlbinoLeffe 64 (12)
                                                                    2010-2011 → Cagliari 18 (0)
                                                                    2011-2012 AlbinoLeffe 36 (6)
                                                                    2012- → Verona 17 (2)

                                                                    Andrea Cocco:
                                                                    2005-2007 Cagliari 8 (1)
                                                                    2007 → Venezia 9 (2)[1]
                                                                    2007-2008 → Pistoiese 11 (1)[2]
                                                                    2008-2009 Rovigo 21 (4)
                                                                    2009-2010 Alghero 29 (15)
                                                                    2010-2012 → AlbinoLeffe 59 (18)
                                                                    2012- Verona 10 (1)

                                                                    Matti Nielsen:
                                                                    2007-2010 Odense 9 (0)
                                                                    2008-2009 → Lyngby 24 (3)
                                                                    2010-2012 Nordsjælland 47 (7)
                                                                    2012-2013 Pescara 38 (3)
                                                                    2013- → Verona 0 (0

                                                                    Emil Hallfredsson:
                                                                    2002-2004 FH Hafnarfjörður 27 (7)
                                                                    2005-2007 Tottenham 0 (0)
                                                                    2006 → Malmö FF 19 (5)
                                                                    2007 Lyn Oslo 1 (0)
                                                                    2007-2009 Reggina 34 (1)
                                                                    2009-2010 → Barnsley 27 (3)
                                                                    2010- Verona 91 (12)[

                                                                    Juanito Gomez Taleb:
                                                                    2004-2005 Ferentino 20 (0)
                                                                    2005-2006 Triestina 8 (0)
                                                                    2006-2008 Bellaria 54 (9)
                                                                    2008-2010 Verona 27 (3)
                                                                    2010-2011 → Gubbio 45 (21)
                                                                    2011- oggi Verona 56 (20)

                                                                    Josè Angel Crespo:
                                                                    2005-2007 Siviglia Atlético 77 (3)
                                                                    2005-2009 Siviglia 25 (0)
                                                                    2009-2010 → Racing Santander 13 (0)
                                                                    2010-2011 Padova 39 (1)[1]
                                                                    2011-2012 Bologna 7 (0)
                                                                    2012- → Verona 10 (0)

                                                                    Vangelis Moras:
                                                                    1999-2001 Larissa 19 (1)
                                                                    2001-2003 Proodeftiki 28 (1)
                                                                    2003-2007 AEK Atene 72 (0)
                                                                    2007-2011 Bologna 98 (4)
                                                                    2011 Swansea City 1 (0)
                                                                    2012 Cesena 15 (0)
                                                                    2012- Verona 26 (1)

                                                                    Daniele Cacia:
                                                                    2000-2002 Piacenza 1 (0)
                                                                    2002-2003 → Ternana 0 (0)
                                                                    2003 → SPAL 3 (0)
                                                                    2003-2005 Piacenza 19 (1)
                                                                    2005 → Pistoiese 12 (8)
                                                                    2005-2008 Piacenza 71 (34)
                                                                    2008 Fiorentina 3 (0)
                                                                    2008-2009 Lecce 22 (2)
                                                                    2009-2010 → Reggina 27 (4)
                                                                    2010-2011 → Piacenza 34 (17)[1]
                                                                    2011-2012 → Padova 33 (11)
                                                                    2012- Verona 28 (15)

                                                                    Rafael Martinho:
                                                                    2008-2009 → Votoraty 0 (0)
                                                                    2009-2010 Paulista 6 (0)
                                                                    2010-2011 Catania 11 (0)
                                                                    2011-2012 → Cesena 18 (0)
                                                                    2012- → Verona 15 (4)

                                                                    Fabrizio Cacciatore:
                                                                    2005-2006 → Olbia 32 (0)
                                                                    2006-2007 → Reggiana 22 (1)[1]
                                                                    2007-2008 → Foligno 30 (1)[2]
                                                                    2008-2009 → Triestina 36 (0)
                                                                    2009-2011 Sampdoria 15 (0)
                                                                    2011 → Siena 1 (0)
                                                                    2011-2012 → Varese 33 (3)[3]
                                                                    2012- → Verona 27 (1)

                                                                    Rispondi
                                                                  3. fashion watches menscomment odd alt thread-odd thread-alt depth-1" id="comment-4159"> MaxHellas scrive: 18 marzo 2013 alle 13:54

                                                                    Appunto: serie B….
                                                                    Siamo una buona squadra di serie B.

                                                                    Per inciso, anche l’anno scorso, con carriere meno altisonanti, eravamo una buona squadra di serie B.

                                                                    Ancora per inciso (con l’età mi ripeto…), sono tranquillo e sufficientemente soddisfatto dei risultati e l’atteggiamento delle ultime 4/5 partite mi piace.

                                                                    Rispondi
                                                                    1. Ultimo commento da Fameunfiltro il 18 marzo 2013 alle 12:42
                                                                    2. Francesco Barana scrive: 18 marzo 2013 alle 12:05

                                                                      sì 6 vittorie e 5 pareggi, se può fà!

                                                                      Rispondi
                                                                      • Fameunfiltro scrive: 18 marzo 2013 alle 12:42

                                                                        Tutte le 6 in casa sono da vincere … poi magari anche un paio fuori (a cominciar da doman) … e semo a posto! :-)

                                                                        Rispondi
                                                                      1. Ultimo commento da Fameunfiltro il 18 marzo 2013 alle 11:40
                                                                      2. Francesco Barana scrive: 18 marzo 2013 alle 09:33

                                                                        per Maxrugo e Fameunfiltro e quelli come loro:
                                                                        nessuno ha il diritto di dare patenti di tifo, specie persone che confondono l’allenatore con lo stile Verona, e l’amore per l’uno con l’amore per l’altro! Siete il segno del declino se ragionate così! Miauguro non la facciate sul serio, ma per voi più che altro!
                                                                        Chi critica, vedi il sottoscritto, non è mai stato un tifoso da divano, e nemmeno credo chiunque critichi. Davvero a volte fate cavare il fiato per come ragionate e per quello che scrivete.
                                                                        Questo è un blog dove si cerca di commentare e opinare sui contenuti, passare il tempo a insultare i frequentatori (il sottoscritto l’è stesso, ci ho fatto il callo) con termini idioti come “nemico” “tifa la squadra de quartier o le strisciate” o “tifoso da divano” non è cosa da far qua. Questo è un modesto spazio per persone intelligenti, scusate lo snobismo! :-) Ognuno ha le sue opinioni legittime, ma bisognerebbe motivarle, come fa il sottoscritto quando scrive i suoi blog, giusto o sbagliato quello che scrivo.

                                                                        Maxrugo, io ho scritto che la squadr aha limiti tattici, non tecnici. Sono concetti differenti, non serve il vocabolario!

                                                                        Rispondi
                                                                        • Fameunfiltro scrive: 18 marzo 2013 alle 11:40

                                                                          Barana, Barana … non mettermi in bocca cose che non ho scritto … chi è che confonde l’amore del Verona con quello del Mr.?! Qua ghe da sostener tutti, dal magazziner al presidente.

                                                                          Ribadisco solo che mi fanno schifo le persone che vengono allo stadio SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per insultare e far polemiche dall’INIZIO ALLA FINE DELLA PARTITA, A PRESCINDERE DAL RISULTATO. E ghe n’è tante.
                                                                          I comincia addirittura zà a baucar par la coa ai tornelli, quindi l’è gente FRUSTRATA E TRISTE.
                                                                          Se questo signiifca dar ” patenti de tifo ” …

                                                                          Rispondi
                                                                        • Pan e Balon scrive: 18 marzo 2013 alle 10:40

                                                                          Quoto, anche se secondo me la squadra ha limiti tecnici non tattici, tatticamente quest’anno siamo sopra a tutti, ci manca qualcosa davanti. Grossi Sgrigna Rivas Carrozza hanno fatto 2 gol in tutto, con Farias a mezzo servizio saremmo tranquillamente secondi.

                                                                          Rispondi
                                                                        1. Ultimo commento da Pan e Balon il 18 marzo 2013 alle 10:46

                                                                        2. Bedste sted at købe replika ure
                                                                          mens longines klockor
                                                                          toutes les montres de marque
                                                                          menn swiss klokker
                                                                          breitling för bentleymotorer Autore Messaggio Inizio paginaMessaggio precedenteMessaggio seguenteFine pagina Copia il link di questa pagina

                                                                          Guerzo (911dream)
                                                                          Utente esperto
                                                                          Username: 911dream

                                                                          Messaggio numero: 935
                                                                          Registrato: 11-2003


                                                                          Inviato il mercoled

                                                                          Geisha Noire Aroma M for women

                                                                          Geisha Noire Aroma M for women
                                                                          Sponsored

                                                                          Search on eBay NL

                                                                          I have it
                                                                          I had it
                                                                          I want it
                                                                          love
                                                                          like
                                                                          dislike
                                                                          winter
                                                                          spring
                                                                          summer
                                                                          fall
                                                                          day
                                                                          night
                                                                          Total people voted: 164
                                                                          female 25- 25+
                                                                          male 25- 25+

                                                                          I have it: 88 I had it: 29 I want it: 172 My signature: 4

                                                                          main accords
                                                                          balsamic
                                                                          amber
                                                                          woody
                                                                          aromatic
                                                                          animalic
                                                                          powdery
                                                                          Pictures
                                                                          Geisha Noire Aroma M for women Pictures Geisha Noire Aroma M for women Pictures Geisha Noire Aroma M for women Pictures

                                                                          Geisha Noire by Aroma M is a Oriental fragrance for women. Geisha Noire was launched in 2007. The nose behind this fragrance is Maria McElroy. The fragrance features sandalwood, tonka bean, black amber and vanilla.

                                                                          Perfume rating: 4.12 out of 5 with 164 votes.

                                                                          Fragrance Notes

                                                                          Sandalwood Tonka Bean Black Amber Vanilla

                                                                          Main Notes According to Your Votes

                                                                          Loading...

                                                                          Longevity

                                                                          drag slider to vote

                                                                          User votes
                                                                          poor 1
                                                                           
                                                                          weak 2
                                                                           
                                                                          moderate 2
                                                                           
                                                                          long lasting 11
                                                                           
                                                                          very long lasting 10
                                                                           

                                                                          Sillage

                                                                          drag slider to vote

                                                                          User votes
                                                                          soft 7
                                                                           
                                                                          moderate 14
                                                                           
                                                                          heavy 8
                                                                           
                                                                          enormous 14
                                                                           

                                                                          Advertisement

                                                                          This perfume reminds me of  
                                                                          Ambraliquida
                                                                          4 no yes
                                                                          Shalimar
                                                                          3 no yes
                                                                          Shalimar Parfum Initial
                                                                          2 no yes
                                                                          Intimate
                                                                          1 no yes
                                                                          Habanita Eau de Parfum
                                                                          1 no yes

                                                                          Advertisement

                                                                          Geisha Noire Fragrance Reviews

                                                                          Q80
                                                                          Q80

                                                                          Powdery patchouli.

                                                                          The Amber and Tonka bean made that patchouli effect with some salty note. It is quite noir to be specific, heavy, and interesting. It's quite similar to "habanita" by Molinard.

                                                                          Aug
                                                                          29
                                                                          2017
                                                                          sphynxcat
                                                                          sphynxcat

                                                                          My favorite of the Geishas. I have the oil and prefer the oil in all the ones I tried. Similar structure to Shalimar but much denser to me. I love the sharp aromatic opening which smells mostly of lavender and maybe some bergamot or petitgrain. It slowly settles to a divine powdery ambery vanilla but retains some of the other notes. There may be a hint of rose in there too. There's something really sexy about this scent and I've gotten a couple of compliments on it. Though they don't really smell alike, I'd put it in the same category as MFK Absolue pour Le Soir.

                                                                          Aug
                                                                          23
                                                                          2017
                                                                          emyalda
                                                                          emyalda

                                                                          A soft simplified shalimar, closer to initial actually.
                                                                          No citrus and its a lot less animalic
                                                                          Its powdery/woody and smooth, not overly sweet but creamy in a skanky way.
                                                                          Its perfect for me since I always loved the smell of shalimar initial on my mum, but it never smelt nice on my skin.
                                                                          Not strong in sillage but wafts up around you beautifully.

                                                                          Aug
                                                                          08
                                                                          2017
                                                                          moment
                                                                          moment

                                                                          Oh this is totally delicious!! Yum!!! Gorgeous perfume!! Amazing and unique - it's incredible! Rich, strong, dark, seductive, sensual and warm - like Nuppu (the first reviewer here) says, 'like your own glowing fireplace'. Beauuutiful! Smoky and sweet, and woody. I love it, love it. Hhhhmmmmm!!!.......it's so amazing I'm speechless!! And it lasts................forever.......strongly!!! It's such a fabulous perfume!!!! Fabulous!!! I feel so thrilled with happiness when I wear it! It smells soooo so good!!!!

                                                                          Jan
                                                                          24
                                                                          2017
                                                                          CeeLeeBee
                                                                          CeeLeeBee

                                                                          I really thought I would love this scent (I got the oil), since it contains my top four notes. I thought it would be creamy, warm, and snuggly, with a bit of a "dark" edge. What I got instead was something abrasive - like menthol or bad men's aftershave. I get zero sandalwood or vanilla - just this sharp herbal note that stings my eyes. Is it possible I was sent the wrong thing? My experience seems so very different from the other reviewers.

                                                                          Dec
                                                                          04
                                                                          2016
                                                                          hope_ngwe
                                                                          hope_ngwe

                                                                          Adorable fragrance...the start of the perfume tbh was not the most pleasant, but as it develops it becomes richer, fuller, velvety and just divine scent. Very suitable for fall and winter months. It's cozy and the sillage and longevity on me were satisfactory. I have a full bottle of Geisha Rouge and only a small decant of this perfume, thanks for a generous member. Hands down I prefer Noire. If anybody would like to swap for the Rouge please PM me.

                                                                          Nov
                                                                          11
                                                                          2016
                                                                          TessiiDob
                                                                          TessiiDob

                                                                          I absolutely love this! I got a sample and was hooked from the first go, and recently just got my first full bottle of the oil. When it first goes on, I get the amber very strongly, quickly followed by the sandalwood. Two hours on, it settles in to a gorgeous, soft, warm spice - almost velvety in some ways. For some reason I get an almost frankincense like whiff from this, even though it's not listed in the ingredients - it reminds me a little bit of the incense from church, only not as sharp. A few more hours and I get soft, creamy spiced vanilla, with a touch of smoke - this is simply a lovely, soft, warm, spicy, inviting scent. I keep getting gorgeous wafts of it, and I can't stop smelling my arm! It lasts well too - I put this on in the morning, and can still smell it at the end of the day, and it still smells divine!

                                                                          Jul
                                                                          24
                                                                          2016
                                                                          guest_
                                                                          guest_

                                                                          I absolutely love this! I got a sample and was hooked from the first go, and recently just got my first full bottle of the oil. When it first goes on, I get the amber very strongly, quickly followed by the sandalwood. Two hours on, it settles in to a gorgeous, soft, warm spice - almost velvety in some ways. For some reason I get an almost frankincense like whiff from this, even though it's not listed in the ingredients - it reminds me a little bit of the incense from church, only not as sharp. A few more hours and I get soft, creamy spiced vanilla, with a touch of smoke - this is simply a lovely, soft, warm, spicy, inviting scent. I keep getting gorgeous wafts of it, and I can't stop smelling my arm! It lasts well too - I put this on in the morning, and can still smell it at the end of the day, and it still smells divine!

                                                                          Jul
                                                                          22
                                                                          2016
                                                                          tandaina
                                                                          tandaina

                                                                          I put this on and thought: Shalimar. errily similar. Not that they smell exactly the same but there's that powdery feel. I hate powder. Hate it.

                                                                          But because of the other reviews I'm waiting and I'll see if the powdery phase passes and hte amber comes out because amber I love.

                                                                          May
                                                                          25
                                                                          2016
                                                                          AveParfum
                                                                          AveParfum

                                                                          My initial impression was that of a light amber with not a lot of depth. But hour after hour, I kept smelling something gorgeous and addictive drifting up to my nose. I had written off Noire as a light fragrance, so I assumed that the marvelous scent was some other perfume on my jacket from the last time I wore it. But after a few hours, I smelled the spot on my skin with Noire on it, and I had to eat my words big time [sheepish look on my face]! It was a breathtakingly dense, balsamic incense; an intensely deep, precious amber; just barely sweet. I wasn't certain, but I thought there could be a little frankincense in it. Noire is NOT an Avignon-style Catholic church perfume. It is, however, one word: Crack. It will cause those embarrassing situations where you get caught sniffing yourself in public, at a red light, in a meeting with an important client, and so on.

                                                                          While it contains vanilla, make no mistake about it, this is a balsamic perfume, and resins are the most intense notes. Noire is a dark amber and walks a tight line between feeling cold and medieval and warm and soothing. So it's a little of both at the same time. It is not churchy whatsoever, yet still feels very sacred. Out of the several perfumes I have sampled from Aroma M, I would say that this is Ms. McElroy's masterpiece. A sublime, distinctive amber, the likes of which I have never encountered.

                                                                          (I sampled the oil. It does not resemble Shalimar whatsoever as there is no citrus, nothing smoky, vanilla was not the dominant note, and there was very little powder, if any at all. I did not sample the EdP.)

                                                                          May
                                                                          24
                                                                          2016
                                                                          ankali
                                                                          ankali

                                                                          I'm with rschmidt65 -- this goes powdery in a very Habanita-heliotrope way. More effortless projection from Habanita, though.

                                                                          Apr
                                                                          14
                                                                          2016
                                                                          rschmidt65
                                                                          rschmidt65

                                                                          This smells exactly like Habanita to me, especially the first few hours. After that it settles and becomes a bit sweeter. By the end it's sweet vanilla and reminds me of a Shalimar flanker.

                                                                          Mar
                                                                          29
                                                                          2016
                                                                          adriadne
                                                                          adriadne

                                                                          I've become a bit obsessed with this scent. It perfectly captures the soul of what I love about amber-based scents. It's dark and mysterious. It's like wandering into a very old occult book store or a mysterious unmarked nightclub for the first time -- and instantly feeling like you belong there, like you've just found home for the first time.

                                                                          Normally, I'm fickle when it comes to perfume, but I find myself reaching for this bottle everyday. It might just end up as my signature fragrance in spite of the fact that I'm not really looking for one.

                                                                          Dec
                                                                          12
                                                                          2015
                                                                          rossyegio5
                                                                          rossyegio5

                                                                          Un'ambra solida, spessa, uniforme, fortemente talcata.
                                                                          Il profumo, superato un primo deciso impatto alcolico, rimane saldo su un'unica nota, cioè semplice, lineare ambra avvolta da vaniglia austera.
                                                                          Se fosse un fiore sarebbe un solifleur.
                                                                          Un po' retro', senza sfumature cangianti.
                                                                          Netta come un segno di gesso su una lavagna.
                                                                          Chi ama l'ambra tout court l'apprezzerà.
                                                                          Mi ricorda molto Ambraliquida Erbolario.

                                                                          Sep
                                                                          23
                                                                          2015
                                                                          mirrorghost
                                                                          mirrorghost

                                                                          this is a strong dark amber when first applied. it's pretty pungent on me. after awhile i get a bit of a baby powdery thing, probably from tonka (?) but that soon passes and i'm left with a soft but rich amber. i have mixed feelings on this. for one thing, it feels a bit too much for me, but on the other hand, once it softens it's quite beautiful and i am trying this on a warm day, but i think i'd personally get better mileage on a cooler day. so yes, i do really like this. it's a very "me" scent but i think i need to re-try in winter and put a little less on my skin next time!

                                                                          Aug
                                                                          21
                                                                          2015
                                                                          woodlandwalk
                                                                          woodlandwalk

                                                                          Geisha Noire does immediately call Shalimar to mind, but it's softer, without the intense bergamot and powerful birch tar note that Shalimar opens with.

                                                                          It opens with delicious woods and spices, with underlying vanilla that becomes more prominent into drydown.

                                                                          But the vanilla never ends up simple or synthetic as other vanillas often do. It's an absolute treat for the nose, paired to perfection with a salty sweet, animalic ambergris, smooth tonka and touch of smoke.

                                                                          The touch of ambergris and rich golden amber reminds me a little of Cuir Fetiche's sensual dry down too

                                                                          It may be sacrilege to say this, but I find it more publicly wearable than the classic EDP Shalimar, which has a heavier powder. (Which is one of the reasons why I think there are so many flankers of Shalimar now - from the more vanillic to more citric).

                                                                          Geisha Noire is indeed very relaxing, as the Aroma M site mentions. It's tactile and sensual, like rough velvet and cat fur, smooth with little tufts to give texture and definition, so it's not just a smooth sweet amber/vanilla.

                                                                          This is my second perfume love from Aroma M, the first was Geisha Green (not on the database here)

                                                                          Geisha Noire's sillage is soft to moderate depending on application (I'm wearing the perfumed oil, so the EDP will have more projection). Longevity excellent, many many hours of lovely dry down. Perfect for winter/Autumn days and cooler evenings year round,date nights and just for your own personal, comforting velvety scent

                                                                          If you love Midnight in Paris, Bulgari Black, Shalimar's dry down and Cuir Fetiche, you'll love this

                                                                          (Oh yes, and no Iso E, big synthetics and the like, very easy on the nose!)

                                                                          Feb
                                                                          26
                                                                          2015
                                                                          Lana148
                                                                          Lana148

                                                                          Geisha Noire is dark, rich, chocolaty, boozy amber with a touch of roasted vanilla (does such thing exist?). So, Noir indeed!

                                                                          Smells very natural... and although I can't tolerate very chemical fragrances this is just too natural for me. The fragrance smells a lot like perfumed oil. I am not into oils, not right now anyway. Geisha Noire smells the closest to Ambre Fétiche Annick Goutal. I would still recommend Amber lovers to check this mix out.

                                                                          Dec
                                                                          07
                                                                          2014
                                                                          Ursa Mater
                                                                          Ursa Mater

                                                                          I'd heard interesting things about Aroma M oils in general, and Geisha Noire in particular, from a few perfume-oriented friends, so I ordered their sampler pack. While I have mixed feelings about a few of the vials they sent me, Noire was a winner. I brought the sampler pack along with me on a long romantic weekend away for my anniversary, and Noire is the one I chose to wear out on the night of, so I'll admit, there's might be some sentimental clouding--but really, it's rather lovely. The smokiness reminded me a little of Shalimar at first, and I was afraid it would suffer in comparison as it does not truly manage to capture Shalimar's elegance, but at heart it is its' own fragrance. As it dries down, it becomes tastier and more complex, still spicy and smoky but also rich with glowing woods and vanilla. This perfume is like polished smoky quartz: cloudy, smoky, dark but not quite opaque, a bit somber, but content and understatedly refined. The oil is so thick and the scent is so strong that the tiny sample vial will last for repeated, multiple applications--good thing, as I've grown a bit addicted. I will almost certainly be springing for the rollerball as soon as I run out. A great scent for fall and winter.

                                                                          Nov
                                                                          25
                                                                          2014
                                                                          Jenavira
                                                                          Jenavira

                                                                          You know when that iconic sexy that doesn't work for you at all? Well let me name mine: Coco, Shalimar, and Opium. Each one has a jarring note that never quite works. Coco and Opium remain pepper spray on me and Shalimar retains a gasoline note throughout never becoming that smoky vanilla goodness that others get. Geisha Noire is that sexy iconic scent for me. It is intense, lusty, and obviously for the night out. On me it is a spicy sandalwood heavily laced with amber and vanilla that retains an earthy very sexy evocative quality, what all those iconic scents are to others this one is to me. This review is based on the oil.

                                                                          May
                                                                          17
                                                                          2014
                                                                          Barky
                                                                          Barky

                                                                          I am sampling the oil version.

                                                                          Firstly, this stuff is THICK. Whatever residue is on the sample applicator applied to the wrists is enough for me, so proceed with caution when applying.

                                                                          Geisha Noire starts out heavy on what I perceive to be the black amber. It's full of leathery, powdery, smokey sweetness, somewhat reminiscent of Shalimar without the citrus. This facet of the fragrance fades somewhat to become a dark, lovely vanilla-sandalwood that melds beautifully with the skin. I know the term "noire" has essentially lost all meaning in perfumery, but this one actually seems up to snuff.

                                                                          Very reasonably priced for niche, especially considering how little product it takes per application. Worth sampling!

                                                                          Apr
                                                                          10
                                                                          2014
                                                                          SadieBluesLady
                                                                          SadieBluesLady

                                                                          You said it, missk!!! I love the Goutal orientals, so for me this is perfect. I have nothing to add - Doc Elly, Sherapop (sans pain) and MissK have covered anything that I might have said.

                                                                          I haven't stopped sniffing my wrist for the last hour or more. Wish that I could afford more than just this decant.

                                                                          Feb
                                                                          28
                                                                          2014
                                                                          missk
                                                                          missk

                                                                          Geisha Noire is an oriental laden with thick amber and smoky vanilla. It's a fragrance that would fit in well with Annick Goutal's Les Orientalistes collection. That being said, if you enjoy Ambre Fetiche or Myrrhe Ardente, do try Geisha Noire.

                                                                          This is a night-time, cold weather scent. It is fairly heavy, and if worn incorrectly it could become offensive. Use it like you would a perfume oil. Just a few dabs here and there should last you all day.

                                                                          The more this fragrance settles the smoother and more feminine it becomes. The vanilla and tonka bean accords provide a hint of sweetness, a blend that works well alongside the black amber and dusty sandalwood.

                                                                          Geisha Noire is actually quite sensual on the skin. Dark and somewhat edgy, a 'take no nonsense' type fragrance. I like it and I can see myself wearing Geisha Noire again come Winter.

                                                                          I agree with jcmunich, Geisha Noire does have a Shalimar like drydown, a similarity that I wasn't able to pinpoint until I read his review. I think it's safe to say that Geisha Noire has borrowed many characteristics from Shalimar and those Annick Goutal scents I mentioned previously. I'm not put off by this however, and I am most glad to have discovered this beautiful fragrance.

                                                                          Oct
                                                                          08
                                                                          2013
                                                                          josine75
                                                                          josine75

                                                                          Adorable fragrance, the amber is sweet but not overly sweet, vanilla is noticeable but not overpowering. According to its notes, this perfume may seem boring or simple, but it isn't at all. It is dark yet sweet, seductive yet comforting. Perfection in a bottle imo. Wish it were easier to find; cannot find it anywhere in Europe. Some US shops sell it but shipping costs are massive. Such a shame!
                                                                          *Edit: found it in a German webshop...:-) *

                                                                          Apr
                                                                          09
                                                                          2013
                                                                          SuperPookie
                                                                          SuperPookie

                                                                          When I initially applied this I was very impressed. It was a strong,sexy Amber with a powdery note that kept it from being overly heavy .Unfortunately that was short lived. The powder intensified until that was the most predominate scent & while it still smelled pleasant it was not what I consider to be "Noir" .

                                                                          Feb
                                                                          27
                                                                          2013
                                                                          antfarm
                                                                          antfarm

                                                                          The first time I tried this, I was blown away because it smelled just how Luckyscent described it--as a dark fragrance fit for a femme fatale. I kept feeling that nothing I had in my closet was sexy and vampish enough to wear along with this fragrance. As the fragrance progressed, the patchouli crept into the forefront with its drum circle getting louder and louder, and thus this oil made the most unfortunate transition from Barbara Stanwyck badass territory to simple, synthetic patchouli.
                                                                          EDIT: Sometimes this works really great with my chemistry in the oil form.

                                                                          Feb
                                                                          19
                                                                          2013
                                                                          sherapop
                                                                          sherapop

                                                                          I was initially disenchanted with Aroma M GEISHA NOIRE, my first perfume oil to try from this house, because immediately after application I found that my neck was stinging. It is entirely possible that something in the oil reacted with a lotion I had applied earlier in the day, so I don't want to say that this is necessarily a part of the perfume, but it did affect my initial reaction to it.

                                                                          However, by the end of an hour the pain had entirely subsided, and as more time elapsed I became captivated by this dark amber creation. There is an animalic side to it, so I think that ambergris is present, but it also has a soft and sumptuous labdanum facet.

                                                                          Overall, this a winter-weather perfume for amber lovers who like darker rather than lighter treatments. GEISHA NOIRE seems to me to be an excellent name for this composition because the sillage expands to trap the wearer--and anyone else who happens to be around--in a silken web of seduction. It definitely won me over through the course of a single wear... GEISHA NOIRE is a beautiful amber perfume.

                                                                          Apr
                                                                          27
                                                                          2012
                                                                          Aprilily
                                                                          Aprilily

                                                                          Strong, heady and sexy. Does not take much and lasts forever. It's creamy, powdery, and a little naughty.

                                                                          Aug
                                                                          24
                                                                          2011
                                                                          fpih
                                                                          fpih

                                                                          I basically smell sandalwood in this one with just a little bit of amber. As it dries down the sandalwood overpowers all other notes. It's oriental, it's velvety and creamy, it has sillage and lasting power, but in the end after 2-3 hours, it basically smells like those incense sticks that are sold by Indian vendors. Not what I'm looking for.

                                                                          Jun
                                                                          05
                                                                          2011
                                                                          scentous
                                                                          scentous

                                                                          shalimar with more spice, good perfume.. lasting and lasting..

                                                                          Feb
                                                                          18
                                                                          2011
                                                                          Doc Elly
                                                                          Doc Elly

                                                                          This evening I tried my sample of Geisha Noire EdP. This is an absolutely gorgeous, extraordinarily powdery fragrance full of vanilla, tonka, sandalwood, and something a little bit animalic, especially in the beginning. I could swear I smelled a whiff of castoreum in there. It’s strong without being overpowering. It’s pretty, refined and ladylike on the outside and primitive and sexy inside the silk kimono. There’s lots of sillage, but I still can’t stop smelling my wrists. I love it! In fact, I was so taken with it that I sent off for a sample set of all 9 of the Aroma M fragrance oils so that I can have a Geisha sampling fest.

                                                                          Mar
                                                                          28
                                                                          2010
                                                                          sofiii
                                                                          sofiii

                                                                          Geisha Noire(Perfume Oil) is indeed really interesting and intoxicating as well as really comfy.

                                                                          It stars really silky creamy in a vanilla none-sugary ways. So comfy that reminds me of Chai Tea Latte. A little bit cinnamon-like woodsy spicy hint dances around. The start reminds me of a subtal version of Shalimar. It's more aromatherapitic than purely elegant.

                                                                          Then it goes woodier, like some dry tree branches. The nice creamy vanilla and sweet spicy hint is still there. Seems it's a kind of perfume oil that's confident on its own. Even though it's spicy,I just can't stop inhaling, it has some soothing, calming values to me.

                                                                          The dry down smells heavenly. It's sexy, soft and really close to the skin. It's like Shalimar EDT on the 'Me to You' blue-nosed grey teddy bear(well, yes I was crazily in love with Shalimar and I did put some Shalimar on my teddy bear :-)*shy* ). It makes me feeling calm and experiencing a nostalgia.

                                                                          Also I think it's a unisex perfume. Really worth trying!

                                                                          Jan
                                                                          18
                                                                          2010
                                                                          Dixie
                                                                          Dixie

                                                                          I absolutely adore this! I have the roll on oil and a little does go a long way. I always get compliments when I wear it and one man said it reminded him of Shalimar.

                                                                          Sep
                                                                          26
                                                                          2009
                                                                          jcmunich
                                                                          jcmunich

                                                                          The EDP of Geish Noir is for me what you want to find in an oriental fragrance. Dark, powerful and rich without being too sweet (you may have gathered that I do not like sweet fragrances). Sometimes it reminds me of Shalimar but then again it is not as sweet and the sandalwood comes out more. Also, I do like the fact that Maria Mcelroy used Tonka more than vanilla... The ideal winter fragrance. In the summer it is too heavy for me.

                                                                          Jul
                                                                          03
                                                                          2009
                                                                          rebella
                                                                          rebella

                                                                          Perfume oils are very interesting indeed. A little drop goes a long way, Geisha Noire is a powerful, strong and oh so heavy oil. And as Nuppu wrote, lastingpower is amazing... Put it on in the morning and you smell the best at evening! Wich can cause some problems, I do prefer longlasting perfumes/scents but this is so longlasting it kind of comes around and bite me in my neck. Usually you put on a perfume for a party right before going from home, well that approach is pointless with Geisha Noire. You will smell amazing, but not until next morning! :)

                                                                          It is smoky, ambery, some creamy vanilla and also herbal notes, the drydown is the most beautiful part and worth waiting for, even tough I would prefer a little shorter duration.

                                                                          I guess a small bottle of it would last for ages and then your kids can have it! :)

                                                                          May
                                                                          07
                                                                          2009
                                                                          Nuppu
                                                                          Nuppu

                                                                          First, Geisha Noire is strong, really strong and it must be used sparingly. But when you use it only by tiny, little drop, it's sensual, warm and comfortable. Rich, dark and woody, suitable on colder months, no way in h*ll on hot weather.

                                                                          Lastingpower is suberb, over 20 hours and for my taste GN is at it's best after say, ten hours of wear, when it's stays more close to the skin and is like your own glowing fireplace, smoky and more softer with a hint of vanilla.

                                                                          Reminds me little of Agent Provokateur Strip, and it's dark, sexy smokynes.

                                                                          Apr
                                                                          28
                                                                          2009